generica-1I tempi di attesa che intercorrono fra la prenotazione dell’esame e l’esecuzione dello stesso sono contenuti e generalmente entro la settimana o sicuramente sotto i tempi massimi stabiliti dall’Organo di Controllo competente.
Naturalmente è obiettivo primario della Direzione il contenimento massimo di tale attesa, sia per l’esecuzione dell’esame che per la consegna del relativo referto.

Prestazioni erogate e tariffe di libera professione

Per le prestazioni in regime di accreditamento vengono applicate le condizioni e le tariffe previste dal Servizio Sanitario Nazionale ed esplicitate nel Nomenclatore Tariffario Regionale; per l’Utente esente la prestazione è completamente a carico del SSN.
Alle prestazioni erogate in regime di Libera Professione vengono applicate le tariffe stabilite dal singolo Professionista, in accordo con la Direzione della Struttura, e sono dichiarate nella sezione relativa alle Specialità Mediche.

Standard di qualità: impegni e programmi

Le attrezzature in uso presso Xray One sono tecnologicamente di ultima generazione, di ottima qualità, certificate e dichiarate conformi secondo le normative CEE. Gli interventi di manutenzione vengono programmati con cadenza atta a ridurre od annullare le situazioni di improvviso fermo.
Il Personale sanitario che opera nella struttura assicura alta professionalità, a garanzia della quale viene promosso un continuo aggiornamento attraverso programmi di formazione.

Fattori qualificanti, indicatori e obiettivi

La Direzione ha identificato i fattori qualificanti che devono essere presi in considerazione nel monitoraggio delle attività della Struttura, gli indicatori utilizzati per la valorizzazione numerica dei fattori e i relativi obiettivi.
Con periodicità trimestrale la Direzione verifica il raggiungimento degli obiettivi stabiliti e, ove necessario, valuta l’opportunità di avviare provvedimenti correttivi e l’eventualità di ridefinire fattori, indicatori ed obiettivi. Questa procedura ha lo scopo di monitorare costantemente l’attività della Struttura nell’interesse dell’Utenza, affinché le prestazioni siano caratterizzate da un alto livello qualitativo improntato all’obiettivo della massima efficienza ed efficacia.

Tempi di attesa garantiti delle prestazioni specialistiche

PrestazioneGiorni di Attesa
PRIMA VISITA CARDIOLOGICA8
PRIMA VISITA CHIRURGICA VASCOLARE21
PRIMA VISITA ENDOCRINOLOGICA/DIABETOLOGICA
PRIMA VISITA NEUROLOGICA [NEUROCHIRURGICA]
PRIMA VISITA OCULISTICA15
PRIMA VISITA ORTOPEDICA7
PRIMA VISITA GINECOLOGICA25
PRIMA VISITA ORL
PRIMA VISITA UROLOGICA/ANDROLOGICA11
PRIMA VISITA DERMATOLOGICA35
PRIMA VISITA DI MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE12
PRIMA VISITA GASTROENTEROLOGICA6
PRIMA VISITA ONCOLOGICA
PRIMA VISITA PNEUMOLOGICA
MAMMOGRAFIA BILATERALE E MONOLATERALE5
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL TORACE, SENZA E CON CONTRASTO13
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL’ADDOME SUPERIORE, SENZA E CON CONTRASTO13
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL’ADDOME INFERIORE, SENZA E CON CONTRASTO13
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL’ADDOME COMPLETO, SENZA E CON CONTRASTO13
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL CAPO, SENZA E CON CONTRASTO13
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE, SENZA E CON CONTRASTO13
TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL BACINO13
RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL CERVELLO E DEL TRONCO ENCEFALICO, SENZA E CON CONTRASTO22
RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL’ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO, SENZA E CON CONTRASTO14
RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) MUSCOLOSCHELETRICA, SENZA E CON CONTRASTO17
RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA COLONNA, SENZA E CON CONTRASTO22
DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DEL CAPO E DEL COLLO12
ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA a riposo4
ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA4
ECO(COLOR)DOPPLER DEI TRONCHI SOVRAAORTICI9
ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA DEGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI O DISTRETTUALE, ARTERIOSA O VENOSA9
ECOGRAFIA DELL’ADDOME SUPERIORE, INFERIORE E COMPLETO12
ECOGRAFIA BILATERALE E MONOLATERALE DELLA MAMMELLA12
ECOGRAFIA OSTETRICA - GINECOLOGICA12
COLONSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE, SENZA O CON BIOPSIA O POLIPECTOMIA2
SIGMOIDOSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE2
ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD], SENZA O CON BIOPSIA2
ELETTROCARDIOGRAMMA18
ELETTROCARDIOGRAMMA DINAMICO17
TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON PEDANA MOBILE O CON CICLOERGOMETRO15
ESAME AUDIOMETRICO TONALE
SPIROMETRIA SEMPLICE O GLOBALE
ESAME DEL FUNDUS OCULI15
ELETTROMIOGRAFIA SEMPLICE [EMG]5
RADIOGRAFIA DI PELVI E ANCA11
RADIOGRAFIA DELLA COLONNA LOMBOSACRALE11
RADIOGRAFIA DEL TORACE DI ROUTINE, NAS11
RADIOGRAFIA DEL FEMORE, GINOCCHIO E GAMBA11
ECOGRAFIA CARDIACA5
DENSITOMETRIA OSSEA CON TECNICA DI ASSORBIMENTO A RAGGI X - lombare, femorale, ultradistale17
INTERVENTO DI CATARATTA CON O SENZA IMPIANTO DI LENTE INTRAOCULARE
MASTECTOMIA
PROSTATECTOMIA RADICALE
INTERVENTI CHIRURGICI TUMORE COLON RETTO
INTERVENTI CHIRURGICI TUMORI DELL’UTERO
BYPASS AORTOCORONARICO
RIMOZIONE DI OSTRUZIONE DELL’ARTERIA CORONARICA ED INSERZIONE DI STENT (PTCA)
ENDOARTERIECTOMIA DI ALTRI VASI DEL CAPO E DEL COLLO
INTERVENTI DI PROTESI D’ANCA
INTERVENTI CHIRURGICI TUMORE DEL POLMONE
TONSILLECTOMIA
CHEMIOTERAPIA*
ARTERIOGRAFIA CORONARICA CON CATETERE SINGOLO, DOPPIO O NON SPECIFICATA
BIOPSIA PERCUTANEA DEL FEGATO
EMORROIDECTOMIA
RIPARAZIONE MONOLATERALE O BILATERALE DI ERNIA INGUINALE